Club degli Editori - Il Circolo

Rancore

Rancore

AUTORE: Gianrico Carofiglio

PAGINE: 252

CODICE PRODOTTO: 884361

EDIZIONE: EINAUDI

PREZZO EDITORE: 18.50 €

PREZZO OFFERTA: 1.00 €



Penelope Spada investiga su un delitto e nei meandri della coscienza

Vittorio Leonardi è morto, ma è stato ucciso da un infarto... o da una donna? Sua figlia intende scoprirlo con l'aiuto di una detective speciale.

L'abbiamo incontrata nella Disciplina di Penelope e ora torniamo a incrociarla: stiamo parlando di Penelope Spada, ex pubblico ministero che, dopo essere stata rimossa dal suo incarico, si guadagna da vivere come investigatrice privata. Questa volta è alle prese con i sospetti di una figlia, Marina Leonardi, che intende fare chiarezza sulla morte del padre Vittorio. L'uomo sembra essere stato stroncato da un infarto, ma Marina ipotizza che dietro la sua scomparsa ci sia la nuova moglie, una donna molto più giovane di lui. Penelope sa che l'indagine non sarà facile, ma ci si immerge senza risparmio perché il caso Leonardi non è solo lavoro. Il defunto, infatti, ha a che fare con il suo passato e con l'errore che le è costato la carriera... Una narrazione tesa, che affonda lo sguardo nella storia e nei tormenti di Penelope.

Gianrico Carofiglio Nato a Bari nel 1961, ha scritto racconti, romanzi e saggi. Della serie che ha per protagonista Penelope Spada ricordiamo anche La disciplina di Penelope.

¬ęSembra strano scriverlo ma la protagonista del romanzo, che è così lineare nella costruzione della sua investigazione, in realtà affascina proprio per le sue contraddizioni¬Ľ.
La Sicilia

"Cosa vogliono le vittime dei reati? Le persone ingiuriate dal crimine, quelle che hanno perso i propri cari o la propria dignità? La punizione dei colpevoli? Certo, anche questo. Ma la punizione - la vendetta più o meno regolata dalle leggi - è in gran parte un'illusione ottica. Ciò che le vittime vogliono davvero è la verità. L'unica cosa che nel lungo periodo è capace di guarire le ferite, di placare il dolore".