Club degli Editori - Il Circolo

Quando le montagne cantano

Quando le montagne cantano

AUTORE: Pan Que Mai Nguyen

PAGINE: 384

CODICE PRODOTTO: 876615

EDIZIONE: ED. NORD

PREZZO EDITORE: 18.00 €

PREZZO OFFERTA: 1.00 €



Coraggio e speranza uniscono una famiglia divisa dalla guerra

Tre generazioni di donne, in una saga familiare che corre lungo tutto il Novecento, tra dittature, rivoluzioni e nuovi inizi.

Huong è solo una bambina quando la guerra del Vietnam la costringe a cercare rifugio tra le montagne. Dei suoi genitori si sono perse le tracce e ora con lei c¿è solo la nonna Dieu Lan, che cerca come può di infonderle coraggio. Quando, tornate ad Hanoi, si rendono conto che la loro casa non c¿è più, è Dieu Lan a rimboccarsi le maniche per ricostruirla ed è sempre lei a confortare la nipote con i suoi racconti: gli anni trascorsi sotto l¿occupazione francese e durante le invasioni giapponesi, l¿avvento dei comunisti, la fuga verso Hanoi e la scelta di abbandonare i suoi cinque figli, poi ritrovati. A guerra finita, la casa è conclusa e Huong può finalmente riabbracciare sua madre. Purtroppo, però, la donna è solo l¿ombra di se stessa: la guerra le ha tolto la parola, e toccherà proprio a Huong aiutarla a trovare una voce...

«Attraverso l¿appassionante epopea delle protagoniste, questo romanzo riesce ¿ in più di un senso ¿ a curare le ferite della Storia».
The New York Times

«Un debutto eccezionale».
Publishers Weekly

«L¿epico racconto delle vicende di una famiglia che attraversa la storia del Vietnam dall¿occupazione francese fino quasi ai giorni nostri».
The Washington Post

«Nguyen ha il talento di trasportare i lettori in un mondo lontano in cui vorranno tornare anche dopo aver girato l¿ultima pagina».
Library Journal

Nguy¿n Phan Qu¿ Mai, giornalista e poetessa, è nata nel 1973 in Vietnam, dove ha lavorato per anni come venditrice ambulante e coltivatrice di riso. Si è trasferita all¿estero grazie a una borsa di studio, che le ha permesso di dedicarsi all¿analisi degli effetti a lungo termine della guerra. Vive a Giacarta con il marito e i due figli e lavora per diverse organizzazioni internazionali.