Club degli Editori - Il Circolo

L'animale più pericoloso

L'animale più pericoloso

AUTORE: Luca D'Andrea

PAGINE: 228

CODICE PRODOTTO: 873059

EDIZIONE: EINAUDI

PREZZO EDITORE: 17.50 €

PREZZO OFFERTA: 1.00 €



Lo scrittore di best-seller altoatesino torna con un avvincente thriller ad alta quota

Una disperata caccia all'uomo in un territorio impervio, col duplice obiettivo di trovare una ragazza e catturare il suo aguzzino.

Dora, tredicenne di Merano, ha saputo che in Val Fiscalina vogliono rimuovere una tana di linci per permettere la costruzione di una stazione di risalita. Lei, animalista convinta, non ci sta e scappa di casa per salvare mamma lince. Si fa accompagnare da Gert, sedicente ambientalista conosciuto su una chat line, il quale in realtà è uno schizofrenico omicida. E così per Dora, anziché la più nobile delle avventure, inizia il più tragico dei calvari... C¿è solo una persona in grado di aiutarla: il capitano dei carabinieri Viktor Martini, che in passato ha catturato lo Squartatore del Testaccio: una vicenda che però l¿ha segnato per sempre. Sarà davvero l¿uomo giusto per un¿impresa così ad alto rischio? Un romanzo intriso di rabbia, violenza e paura in cui emerge molto più di quel che sembra.

Luca D¿Andrea ha già pubblicato La sostanza del male (2016, best- seller che presto diventerà una serie tv con un cast internazionale),

Lissy (2017, Premio Giorgio Scerbanenco) e Il respiro del sangue (2019). I suoi romanzi, tutti successi a livelli mondiali, sono editi in quarantacinque Paesi, tra cui la Cina. «La storia è forte e cattura, confermando che siamo di fronte a un narratore solido e originale».
La Lettura del Corriere della Sera

«L¿Alto Adige di Luca D¿Andrea ancora una volta è cupo e spaventoso, le montagne nascondono segreti e trappole mortali».
Alto Adige