Club degli Editori - Il Circolo

I luoghi più strani del mondo antico

I luoghi più strani del mondo antico

AUTORE: Martin Zimmermann

PAGINE: 312

CODICE PRODOTTO: 872887

EDIZIONE: EINAUDI

PREZZO EDITORE: 20.00 €

PREZZO OFFERTA: 1.00 €



Immergetevi in un intrigante viaggio nel passato, alla scoperta di cose mai viste...

Una galleria di ponti e rovine, altari e giardini: 40 posti insoliti da conoscere ed esplorare.

Un libro curioso introduce i lettori alla ricerca del ¿particolare¿ e dello ¿strano¿, soffermandosi su 40 luoghi e monumenti antichi che non solo permettono di gettare lo sguardo oltre le informazioni delle guide turistiche, ma ci fanno capire di più del mondo antico. Si passa così dall¿India alla Mesopotamia, dalla Turchia al Nordafrica, per ammirare luoghi reali o mai esistiti: da Eridu, la prima città dell¿umanità, ai Giardini pensili di Babilonia; dalla città di Antinopoli, fondata dall¿imperatore Adriano in memoria dell¿amato Antinoo, alla lussuosa latrina rinvenuta a Cipro; dall¿isola di Thule, considerata l¿estremità più settentrionale del mondo, fino alle porte tenebrose dell¿Ade... Pagine ricche di fascino, che mentre svelano l¿inedita storia di antiche civiltà ci stimolano a un utile confronto.

Martin Zimmermann insegna Storia antica all¿Università di Monaco. Tra i suoi libri ricordiamo: Kaiser und Ereignis. Studien zum Geschichtswerk Herodians (1999); Pergamon. Geschichte, Kultur, Archäologie (2011); Divus Augustus. Der erste römische Kaiser und seine Welt (con W. Stroh e R. von den Hoff, 2014).

¿Un invito a percorrere un viaggio attraverso tutto il mondo antico, grazie al quale i lettori di oggi possono ottenere un nuovo e affascinante orientamento nella storia della cultura antica.¿
Martin Zimmermann