Club degli Editori - Il Circolo

Il destino dell'orso

Il destino dell'orso

AUTORE: Dario Correnti

PAGINE: 408

CODICE PRODOTTO: 870196

EDIZIONE: MONDADORI

PREZZO EDITORE: 19.50 €

PREZZO OFFERTA: 1.00 €



Dopo il caso internazionale Nostalgia del sangue

La morte di un uomo in una valle dell’Engadina scoperchia una catena di delitti orchestrati da mani raffinate e insospettabili.



Un industriale milanese sbranato da un orso in una valle dell’Engadina. Marco Besana, cronista di nera, non ha nessuna voglia di occuparsi del caso, ma è ciò che passa il convento in un’estate avara di colpi di scena. Un caso in apparenza banale, destinato a montare in seguito a due eventi: la notizia, fornita da una amica del defunto, secondo cui l’uomo sarebbe stato avvelenato e, di lì a breve, la morte di costei. Insieme a Ilaria Piatti, giovane reporter di eccezionale talento, Besana parte per la Svizzera, imbattendosi in una serie di morti orribili e apparentemente accidentali. Mentre una pista si fa faticosamente strada: un killer che sembra ispirarsi alla più celebre avvelenatrice seriale del `700: Giovanna Bonanno, nota come la Vecchia dell’Aceto.

Dario Correnti
È uno pseudonimo, anzi, un doppio pseudonimo che nasconde due autori. Il suo primo romanzo, Nostalgia del sangue, è stato uno dei thriller più apprezzati del 2018: tradotto in quindici Paesi e diventato un caso editoriale internazionale, diventerà presto una serie TV.

«È un giallo che si legge tutto d’un fiato».
milanonera.com

COLPO DI FULMINE
Due personaggi indimenticabili: il cronista navigato e disilluso, la stagista genialoide e precaria. Una trama che si muove fra la Milano bene e la natura dell’Engadina. Un’indagine che, tra false piste e colpi di scena, svela le debolezze del cuore umano e le miserie del giornalismo di oggi.