Club degli Editori - Il Circolo

Posseduti

Posseduti

AUTORE: Massimo Centini

PAGINE: 288

CODICE PRODOTTO: 859488

EDIZIONE: PIEMME

PREZZO EDITORE: 18.50 €

PREZZO OFFERTA: 1.00 €



Indemoniati ed esorcisti all’alba del Terzo Millennio

Attraverso documenti e testimonianze dirette, un’inchiesta racconta un fenomeno presente in tutte le culture e latitudini.



Di fronte alla tentazione di bollare il fenomeno della possessione demoniaca come anacronistico, vale la pena ricordare che nel 2017 il tribunale di Milano ha discusso una causa di separazione fra coniugi legata a tale motivo. Ma quando si deve parlare di demoniaco e quando di disturbo psichiatrico? "Nella nostra cultura si viene posseduti dal diavolo. In altre si viene posseduti dagli spiriti o dagli antenati┐, si legge. "Se nel Medioevo si parlava di possessione diabolica, dal Positivismo in poi questi fenomeni sono attribuiti alla malattia mentale. Io, da non credente, penso non convenga sbarrare tutte le porte. Ci sono fenomeni che non possiamo spiegare┐. Un saggio li indaga sotto il profilo storico, religioso ed etno-antropologico, offrendone una panoramica il più possibile ampia.

Massimo Centini, nato a Torino nel 1955, è titolare della cattedra di Antropologia Culturale e insegna Storia dell’antropologia criminale ai master di Criminologia organizzati dal Santo Spirito di Roma. Scrive su Avvenire, L’Eco di Bergamo, La Stampa e collabora con Radio Rai. Tra le sue pubblicazioni ricordiamo: Il ritorno dell’Anticristo e Storia della Sindone.