Club degli Editori - Il Circolo

Alpini

Una grande storia di guerra e di pace

Alpini Una grande storia di guerra e di pace

AUTORE: Stefano Ardito

PAGINE: 276

CODICE PRODOTTO: 858746

EDIZIONE: CORBACCIO

PREZZO EDITORE: 18.00 €

PREZZO OFFERTA: 1.00 €



Dall’autore di Alpi di guerra, Alpi di pace, vincitore del Premio Cortina Montagna 2015

L’epica parabola delle penne nere, dalle origini a oggi, attraverso racconti di eccezionale coraggio ed eroico senso del dovere.




Con il patrocinio dell’Associazione Nazionale Alpini, e in occasione del centenario della sua fondazione, il giornalista Stefano Ardito rievoca in modo schietto e vigoroso la storia di questo glorioso corpo militare, ricostruendone le pagine più sofferte ed eroiche. Dalla drammatica avventura coloniale in Eritrea ed Etiopia alle durissime battaglie della Grande Guerra sulle Alpi orientali " che hanno fatto nascere il mito delle penne nere", fino alla partecipazione all’ultimo conflitto mondiale con la tragica campagna di Russia e la strenua lotta a fianco dei partigiani. Infine si approda alle imprese dei giorni nostri, con cui, in Italia come nel mondo, gli alpini portano il loro prezioso contributo combattendo il terrorismo, aiutando la protezione civile e prendendo parte alle missioni internazionali di pace.

"Qualcuno, senza sbagliare di molto, ha scritto che gli alpini sono l’Italia migliore."

BIOGRAFIA
Stefano Ardito, nato a Roma, è una delle firme più note del giornalismo italiano di montagna e di viaggi. Oggi scrive per Il Messaggero, Meridiani Montagne, Plein Air, Il Manifesto e altre testate. Il pubblico lo conosce grazie anche ai suoi documentari, trasmessi nel programma Geo&Geo. Ha all’attivo alcune decine di guide e una ventina di libri, tra i quali: La grande avventura, Alpi di guerra, Alpi di pace (Premio Cortina Montagna 2015), Il gigante sconosciuto e Incontri in alta quota.

Leggerlo perché...
... La storia degli alpini non è solo storia di battaglie, ma anche un inno al valore della fratellanza e della solidarietà.